• C.

Hotel Gran Baita, un posto speciale ai piedi del Monte Bianco

Aggiornamento: 5 giu 2020

Se in un giro di Rolex si è a Santa, con due si arriva a Courma.

Entrambe sono mete ambitissime, specialmente per i weekend fuori porta dei milanesi doc.

Il mese scorso siamo state all'Hotel Gran Baita, un quattro stelle proprio ai piedi di sua maestà il Monte Bianco.


Il nome Courmayeur porta con se l'eco di quel modo tutto aristocratico di visitare il mondo, quando Corte Maiore era meta di lunghi soggiorni alpini alla ricerca della purezza delle vette.

Appena varcato l'elegante ingresso siamo state avvolte da un'atmosfera calda e seducente: uno charme 100% alpino che ci ha riportate subito all'età di 5 anni, sedute sulle gambe di Babbo Natale intente a fissare la sua barba bianca. Il profumo di magia ci ha subito inebriate.


La costruzione in curatissimo stile valdostano, riesce a coniugare alla perfezione l’eleganza e il calore della tradizione, mentre la sua posizione in una delle location più affascinanti di Courmayeur, a pochi passi dal centro e dal grazioso abitato di La Saxe, permette di contemplare le maestose cime del massiccio del Monte Bianco.


Dalle camere, tutte arredate con morbidi tocchi alpini, lo sguardo può spaziare verso le creste e guglie di roccia, accarezzate dai venti o ricoperte da neve leggera, mentre ci si abbandona al confortevole tepore di un ambiente curato nei minimi dettagli. Ci si ritrova a casa pur essendo lontane da casa.

Il legno finemente lavorato della boiserie, il cotto antico dei pavimenti, l’elegante parquet, insieme ai dettagli degli arredi, sono capaci di trasmettere sensazioni ed emozioni di profondo benessere.


La chicca di questa struttura sono sicuramente le esclusive camere Executive, camere in cui il curatissimo bardage in legno e i preziosi arredi tessili regalano una calda intimità che raggiunge il suo apice sulla terrazza, uno spazio privato dotato di mini-piscina riscaldata.

A rendere l'atmosfera ancora più romantica la vista mozzafiato sul Monte Bianco che rende questo grazioso terrazzino un piccolo salotto a cielo aperto perfetto per trascorrere momenti indimenticabili e perchè no... anche proposte indimenticabili!


L'atmosfera di pura magia continua anche in tutti i dettagli degli spazi comuni, per gli ospiti infatti è previsto l'accesso al centro wellness, dove la deliziosa piscina riscaldata regala un bagno sotto una morbida nevicata o un momento di dolce abbandono al cospetto dei monti circostanti.


Per i più golosi e per gli amanti dei sapori raffinati imperdibile la cucina di uno dei nuovi indirizzi "gourmand" del Monte Bianco: la Brasserie La Sapinière, un ambiente chic che fa della convivialità il suo emblema di esclusività. Mentre fuori nevica si può stare comodamente seduti coccolati dalla grande varietà di piatti tipici della cucina valdostana.

La neve e il freddo all'esterno fanno infatti da suggestivo contrasto al caldo tepore che accoglie gli ospiti di questo nuovo ristorante che personalmente ci ha rubato il cuore! Ogni dettaglio delle sale è intimo e confortevole con oggetti, dipinti, tessuti e ricercato charme che distende la mente e predispone ai gusti e ai sapori.

Il menu rivistia i piatti tradizionali della Val D'Aosta con proposte equilibrate di antipasti, primi e dolci eccellenti. Le "Specialità Conviviali", italiane e della Savoia (pierrade, raclette, bourguignonne, chinoise e fonduta) oltre ad offrire prodotti di alta qualità sono presentate al tavolo con mille sfumature che coinvolgono i 5 sensi e incantano gli ospiti.


Tutta l'atmosfera che caratterizza l'Hotel Gran Baita ci ha affascinato così tanto che non vediamo l'ora di tornarci tutte insieme... prestissimo!

 
 
 
 

SCRIVIMI

Milano, 20120 Italia

  • instagram

Il tuo modulo è stato inviato!