• R.

Qcina: la R-Evolution di Leandro Luppi e della Vecchia Malcesine

I fuoriclasse centrano obiettivi per altri irraggiungibili, i sognatori centrano obiettivi che altri non vedono…

A ventun’anni dalla sua apertura e a sedici dall’assegnazione della Stella Michelin, Leandro Luppi ripensa la cucina della Vecchia Malcesine e apre la stagione 2019 con R-EVOLUTION: un menu che, sin dal nome, è una vera e propria dichiarazione di intenti.


Evoluzione nel cambiamento: la rivoluzione è movimento costante, è una forma mentis che permea l’agire dell’uomo e lo stimola a cercare (e creare) nuovi orizzonti, dentro e fuori di sé.


Per un cuoco significa guardare oltre la tradizione, sovvertire qualche canone consolidato e sperimentare con le materie prime che un territorio sa offrire, allo scopo di emozionare l’ospite.


Ed è infatti un viaggio emozionale attraverso la sublimazione del gusto alla ricerca di una nuova estetica del piacere a permeare Qcina il nuovo corso della Vecchia Malcesine secondo il pensiero gastronomico-culturale di Leandro Luppi.


“Ciò che oggi consideriamo tradizione era innovazione cinquant’anni fa – sostiene Leandro – ed è per questo che ho pensato di andare oltre il convenzionale con un menu che ponesse al centro l’ospite e lo facesse divertire, giocare, scoprire… in una parola: emozionare!”

E di emozioni Leandro ne sa qualcosa, geniale interprete dei prodotti del territorio gardesano che da anni valorizza e promuove con uno stile personale e deciso.

“Non giudicare sbagliato ciò che non conosci, prendi l’occasione per comprendere”: è con questa frase di Pablo Picasso che Leandro Luppi ha pensato di stigmatizzare la sua Qcina, perché per emozionarsi è necessario compiere un grande atto di fiducia verso l’uomo e verso il cuoco e lasciarsi condurre senza preconcetti.


Genio e sregolatezza, diceva qualcuno: con R-EVOLUTION Leandro sovverte le regole del servizio “classico” e porta l’ospite a esplorare la dimensione ludica della cucina. Nei suoi piatti ci sono arte, colore e gioco: la grande passione di Leandro per l’arte si traduce in un caleidoscopio di sapori.


Quattro i percorsi proposti: R-EVOLUTION 2019 e R-EVOLUTION 7te, innovazione allo stato puro in quattordici e sette passaggi; CLASSIC & MORE 6ei e 3re, il giusto mix fra tradizione e creatività in sei e tre passaggi. Per i più cauti e tradizionalisti, La Carta con undici proposte bilanciate fra novità e alcuni immancabili signature di Leandro, come la Carbonara di lago e gli Spaghettoni gin tonic & gambero rosso.

Sopra tutti, la possibilità di esplorare e scegliere liberamente fra i piatti proposti dai cinque menu.

E allora non resta che lasciarsi guidare: keep calm, it's just food!

www.vecchiamalcesine.com

 
 
 
 

SCRIVIMI

Milano, 20120 Italia

  • instagram

Il tuo modulo è stato inviato!